Mario Cresci
In bilico nel tempo
2015

Nicoletta Rusconi Art Projects, in collaborazione con la Casa d’Aste francese Artcurial e grazie alla sponsorizzazione di Cassa Lombarda, presenta “In bilico nel tempo”, personale di Mario Cresci (Chiavari, 1942).
In bilico nel tempo è il titolo di questa mostra personale di Mario Cresci (Chiavari, 1942), allestita presso gli spazi di Artcurial a Milano. Il titolo esprime la con-presenza in mostra di diverse tipologie di opere, riferibili a differenti momenti di produzione dell’autore. Il filo conduttore che le pone in relazione diretta è soprattutto un tempo altro, "il tempo dell’arte" per citare lo stesso Mario Cresci, un tempo che le riguarda trasversalmente tutte.
Testo critico di Marco Tagliafierro.

Dal 2 ottobre al 31 ottobre 2015

Artcurial Milano
Palazzo Crespi
Corso Venezia, 22
20121 Milano


  • Veduta dell'installazione.
    A sinistra: dalla serie "I rivolti", Contessa di Castiglione #1, 2013. Stampa su carta Hahnemühle 100% cotone piegata a mano, 87 x 68 cm. Edizione unica.
    In fondo: Equivalents, 2014. 11 stampe True Fine Art Giclée su carta Hahnemühle baryta cotone, misure varie su 6m. Ed. unica.

  • dalla serie "I rivolti", Contessa di Castiglione #2, 2013
    Stampa su carta Hahnemühle 100% cotone piegata a mano, 87 x 68 cm. Ed. unica.

  • dalla serie "Dentro le cose", Luce 01, Luce 02, 2011
    Stampa True Fine Art Giclée su carta Hahnemühle cotone, 200 x 120 cm. Ed. di 3 + 2pda

  • A rovescio #1, 2010
    Stampa True Fine Art Giclée su carta Hahnemühle baryta cotone, 66 x 55 cm. Ed. di 5 + 2pda

  • A rovescio #2, 2010
    Stampa True Fine Art Giclée su carta Hahnemühle baryta cotone, 66 x 55 cm. Ed. di 5 + 2pda

  • dalla serie "d'Apres Parmigianino", Autoritratto allo specchio convesso (1524), 2015
    Stampa True Fine Art Giclée su carta Hahnemühle baryta cotone, 70 x 70 cm. Ed. di 5 + 2pda

  • Veduta dell'installazione.